Fai da Te

Come Fare un Papillon

Così come la cravatta classica, il papillon (o farfallino) si declina in tutti i colori ed in tutti i motivi. Generalmente nero, il nodo papillon si porta con uno smoking nero ed una camicia bianca con collo cassé (detto anche diplomatico); può anche essere portato in modo più disinvolto con un vestito ed una camicia a collo aperto.

Bene, cominciamo a vedere come fare un papillon perfetto. Per prima cosa posiziona le due estremità del papillon in modo asimmetrico, una più bassa dell’altra. Succesivamente, attorno al collo, incrocia l’estremità più lunga su quella più corta. Adesso fai scivolare l’estremità più lunga verso l’alto, sotto il papillon.

Giunti qui, forma le due ali del papillon, piegando orizzontalmente l’estremità più corta. Molto bene, adesso devi far scendere l’estremità più lunga davanti al nodo in formazione. Non vi resta altro che nascondere l’estremità più lunga sotto l’estremità piegata.

Per terminare la creazione del tuo papillon, devi aggiustarlo tirando sulle due ali. Bene, adesso hai finito. Un truchetto per verificare se è venuto davvero bene? Dovete controllare che, la larghezza del vostro papillon deve teoricamente essere equivalente alla distanza tra le pupille dei vostri occhi.