Nel linguaggio visivo, una composizione si dice simmetrica quando i suoi elementi si ripetono specularmente rispetto a un asse di simmetria o ruotano intorno a un centro di simmetria. Le composizioni simmetriche tendono alla staticità e alla centralità.

Occorrente
Foglio da disegno ruvido, matita, gomma, foglio di carta lucido, tempera a stesura piatta.

Prendi un foglio da disegno ruvido e dividilo in due parti, tracciando con la matita un asse di simmetria; lavora solo sulla parte sinistra, disegnando uno scarabocchio di linee curve intrecciate. Elabora lo scarabocchio, unendo alcune linee e cancellandone altre, per creare delle forme che ricordino le ali di una farfalla.

Ricalca la forma così ottenuta su un foglio di carta da lucido e trasferisci il tutto nella parte destra del foglio da disegno, per ottenere la seconda ala perfettamente simmetrica alla prima. Disegna quindi il corpo della farfalla e cancella la linea di simmetria. Colora le varie campiture delle ali.

Usa la tempera a stesura piatta, procedendo in maniera simmetrica, ovvero le superfici di destra e di sinistra corrispondenti devono essere colorate con la stessa tinta. Cerca di abbinare armonicamente i colori, in modo che ne risulti un effetto compositivo e cromatico gradevole. Colora infine il corpo della farfalla con una tinta scura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *