In questa guida vi spiego come costruire un ipsometro, ovvero uno strumento scientifico che consente di misurare un oggetto molto alto, ad esempio un grande albero o un grattacielo. Questo ingegnoso strumento sfrutta le proprietà dei triangoli per misurare altezze di grandi dimensioni. Ecco come dovete procedere.

Occorrente
Tubo di cartone
Cartone di cm 15 x 15
Punteruolo
Nastro adesivo
Metro da falegname rigido
Pezzo di filo
Listello di legno
Piombino da pesca

Comincia ad appoggiare un’estremità del tubo sul cartoncino e segna il contorno con una matita. Poi ritaglia il cerchio ottenuto. Pratica un piccolo foro in corrispondenza del centro di questo dischetto, usando il punteruolo. Poi fissalo ad una estremità del tubo, usando del nastro adesivo. Fai altri 4 buchi all’altra estremità del tubo e infila l’ago con il filo nero attraverso uno dei fori, quindi passalo attraverso il foro sul punto diametralmente opposto.

Rivesti di nastro adesivo l’esterno del tubo di questa estremità, in modo da coprire sia i fori che il filo. Ora è il momento di costruire il misuratore di altezza. Appoggia la striscia di cartone accanto al metro e con un pennarello ogni 2 cm traccia un segno verticale lungo 2 cm. Con le forbici sagoma il bordo della striscia di cartone come la lama dentata di una sega. Inizia ogni incisione dal punto a metà strada fra i due segni.

Ora costruisci il misuratore di distanza. Appoggia il listello di legno accanto al metro e traccia su questo dei segni uguali per dimensione e distanza a quelli fatti sul misuratore di altezza in cartone. Tieni in piedi il misuratore di distanza sull’esterno del tubo, ad una distanza di 15 cm dall’ estremità con il crocino di fili e alla destra del misuratore di altezza. Segna quindi con una matita il contorno della base del listello.Con le forbici incidi il tubo e taglia via anche questo listello.

Infila il listello di legno nei due fori sagomati che hai appena praticato. Lega a una estremità dello spago il piombino da pesca. Fissa l’altra estremità del filo in corrispondenza del filo. Ora comincia a scrivere dal primo segno dopo il foro sagomato in cui il misuratore di distanza è inserito nel tubo, partendo dallo 0 e procedendo di due tacche alla volta. Ora il tuo ipsometro è pronto per misurare l’altezza dell’oggetto che ti interessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *