Il sovrappeso è un fenomeno frequente nei bambini di oggi, nessun genitore vorrebbe vedere il proprio bambino in sovrappeso o peggio ancora obeso, tuttavia molti bambini lo diventano con troppa facilità. Se vuoi salvaguardare tuo figlio inizia a lavorare subito su di esso e sulla sua alimentazione, ecco una guida che ti aiuterà a farlo.

Tieni i cibi malsani e spazzatura fuori dalla vista e fuori dalla portata dei bambini, quando vai al supermercato evita proprio di acquistarli farà bene al tuo bambino quanto al resto dei membri della tua famiglia. Monitora attentamente tutto ciò che il tuo bambino mangia e non dargli mai caramelle o snack per tenerlo tranquillo o per ricompensarlo.

Purtroppo quando qualunque bambino viene introdotto alle caramelle o altra spazzatura in tenera età, tende ad adottare questo come un’abitudine e di conseguenza sviluppa un gusto per il cibo spazzatura. Fai un ben dettagliato programma di dieta. Questo farà in modo di mantenere il fabbisogno giornaliero di nutrienti indispensabile per un organismo in crescita e limiterà l’apporto di grassi inutili e dannosi. Consultare un nutrizionista ti faciliterà la cosa e utilizzare una bilancia pesapersone permette di controllare la situazione. Relativamente a questi strumenti è possibile vedere il sito Bilanciapespersone.net.

Evita i cibi elaborati, opta invece per prodotti integrali, verdure a foglia verde, frutta, succhi di frutta, frutta secca e altri alimenti sani. Sostituisci gli spuntini con frutta e tienila sempre a portata di mano in modo che il bambino la possa sgranocchiare ogni volta che sente i morsi della fame. Assicurati di pulire la dispensa e di non accumulare cibi non sani, senza la tentazione di mangiare il processo sarà ancora più facile. Infine ricordati sempre che è solo un bambino, non essere troppo rigido e premia il suo sforzo dandogli qualche margine di tanto in tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *