Casa

Come Utilizzare il Mais Come Prodotto di Bellezza

Il mais o granoturco è molto usato in cucina. Lo puoi mangiare sotto forma di popcorn salati o dolci o conditi (adesso ne vendono al cioccolato e al caramello), puoi mangiare i suoi chicchi nell’insalata e puoi cuocere le pannocchie all’americana, cioè cospargendole di burro e sale e farle arrostire alla griglia.

Ma oltre ad essere un buon contorno da portare in tavola, ti può aiutare dal punto di vista estetico, in quanto è molto indicato per curare efficacemente una pelle problematica. Se hai un problema di pelle dura, puoi farti una maschera di farina di granoturco per ammorbidirla. Prendi una bella manciata di farina di granoturco e mettila in un sacchetto.

Fai attenzione di chiuderlo con attenzione, in quanto la farina non deve fuoriuscire. Una volta chiusa bene l’imbottitura, strofina questo sacchetto sulla pelle ogni volta che ti fai il bagno o la doccia, in quanto la farina di granoturco faciliterà il ricambio cellulare della tua pelle. Passatelo specialmente nelle parti dove la tua pelle forma una specie di grattugia.

Se invece di rassodare l’epidermide vuoi elasticizzarla, puoi preparare una maschera mettendo in una scodella con 4 cucchiai di farina di granoturco amalgamata a un po’ di olio di mandorle dolci fino a formare una pastella omogenea. Spalmatela sul volto e lasciala agire per almeno 15 minuti e sciacquatela via con acqua tiepida

Commenti disabilitati su Come Utilizzare il Mais Come Prodotto di Bellezza