Fai da Te

Come Costruire un Portaoggetti per la Cucina

Costruire un porta oggetti è un idea originale, semplicissima ed economica, ma soprattutto utile. Chi non si trova in casa dei barattoli di pomodoro! Noi italiani, appassionati come siamo di questo ortaggio così buono! Con i barattoli, infatti è possibile realizzare un sobrio ed elegante porta oggetti da appendere al muro della vostra cucina, in cui potete riporre pasta, caffè insomma qualsiasi cosa vogliate. Contribuirà a mantenere più ordine nella vostra cucina, con una semplicità sbalorditiva. Vediamo dunque come fare!

Occorrente
6 barattoli di pelati da 500 gr l’uno
Primer universale
Smalto acrilico spray
Listello piatto 10X60 mm
Piastrine metalliche
Viti autofilettanti
Adesivo millechiodi
1 tassello a gancio

Prendi un apriscatole e inizia ad aprire tutti i barattoli di pomodoro, sia sopra che alla base. Prendi il trapano e fai dei forellini di spessore 5 mm, a metà dell’altezza dei barattoli, che serviranno successivamente per fissarli al listello.Per facilitarti la tracciatura a matita puoi utilizzare una striscia di nastro di carta, che impedisce anche alla punta del trapano di scivolare. Smalta i barattoli con uno spray acrilico di colore argento e lasciali asciugare, almeno un’oretta. In caso il colore non si depositi bene, passa prima una mano di primer.

Prendi il listello, questo devi spessorarlo, nella sua parte posteriore con due listelli a forma quadrata avvitali al supporto e stabilizza con due piastrine metalliche, una in alto e l’altra in basso. Adesso, riportati sopra le posizioni dei forellini fatti ai barattoli per applicare i listelli quadri. Fissa i listelli quadri sul retro del listello di legno per il supporto con le viti autofilettanti, incassandone la testa. Passa, ora una o più mani di primer sul listello di supporto, in modo da prepararlo per la verniciatura.

Esegui la verniciatura sul listello di legno, con un colore acrilico nero, o se preferisci anche tono su tono con i barattoli, quindi colore argento. Infine fissa i barattoli al listello di legno con viti e bulloni. A questo punto il tuo porta oggetti è pronto per essere fissato al muro e subito utilizzato. Chiaramente lo puoi realizzare della grandezza che preferisci, infatti diminuendo il numero dei barattoli puoi decidere di realizzarlo anche più piccolo.

Commenti disabilitati su Come Costruire un Portaoggetti per la Cucina