In questo periodo dell’anno è molto facile trovare alcuni frutti di bosco nel banco del fruttivendolo, e come non approfittarne per utilizzarli in deliziose ricette?

Quella che andiamo a vedere oggi, ad esempio è un dessert molto facile e veloce da realizzare, che vi permetterà di conservare queste piccoli fruttini blu durante tutto l’inverno: i mirtilli sotto grappa.

Ma vediamo le fasi di preparazione.

Ingredienti
mirtilli, 500gr
zucchero, 500gr
grappa bianca
scorza di mezzo limone grattugiata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla pulizia dei mirtilli: metteteli in ammollo per qualche minuto in una ciotola colma di acqua a temperatura ambiente, in modo da privarli di residui di terra o foglioline, quindi scolateli e asciugateli con un panno pulito.

Prendete un vasetto e versatevi all’interno i frutti blu, lo zucchero e la scorza di limone grattugiata, quindi procedete versando la grappa (io in questo caso ho utilizzato una Prime Uve Oro) finché non li avrete coperti del tutto.

Chiudete ermeticamente il vostro vasetto e riponetelo in un luogo fresco e asciutto per almeno tre mesi prima di consumarli, se il tempo dovesse essere più lungo, ancora meglio.

Ricordatevi, nel frattempo, di agitare il vasetto una volta alla settimana, in modo che gli ingredienti non si depositino nel fondo, ma riescano a diffondere il loro aroma uniformemente. Se il livello della grappa dovesse diminuire, aggiungetene in modo che i mirtilli ne risultino sempre coperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *