La ricetta che andiamo a scoprire oggi è un primo piatto autunnale dal profumo avvolgente e dal sapore molto gustoso, la pasta con verza e acciughe, un piatto a cui nessun potrà dire di no.

Ingredienti
pasta corta, 200gr
acciughe sotto sale, 50gr
verza, mezza
aglio, 1 spicchio
aceto
prezzemolo, un ciuffetto
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 40 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalle acciughe: sciaquatele sotto un getto di acqua corrente, quindi mettetele in ammollo in una ciotolina con acqua e aceto per circa 5 minuti; trascorso il tempo indicato, procedete togliendo la lisca.

Prendete ora una padella abbastanza capiente e mettetevi a rosolare all’interno lo spicchio di aglio: quando si sarà ben imbiondito, aggiungete le acciughe e attendete finché non si saranno praticamente sciolte.

Prendete ora la verza, lavate bene le foglie e fatele sbollentare in un pentolino con abbondante acqua salata. Una volta ammorbidite, strizzatele e tagliatele a striscioline molto sottili.

Versate la verza e la pasta, che nel frattempo avrete lessato, all’interno della pentola e spadellate il tutto per un paio di minuti. Aggiustate infine con un pizzico di sale e pepe e una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *