La ricetta che vi voglio presento oggi riguarda la preparazione di un contorno a base di legumi, perfetto da gustare accompagnato ad un secondo piatto a base di carne o alla più semplice polenta gialla, soprattutto durante le fredde giornate autunnali: i Fagioli al vino rosso.

Per la realizzazione di questa ricetta ho preferito utilizzare un Cabernet Malbech, un vino rosso saporito ma non troppo corposo.

Ingredienti
fagioli borlotti freschi, 500gr
vino rosso, mezzo bicchiere
salvia, 2 foglie
cipolla bianca, mezza
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 40 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta mettendo i nostri fagioli a cuocere in un pentolino con abbondante acqua salata, finché non si saranno ben ammorbiditi; una volta lessati, toglieteli dalla cottura e scolateli.

Nel frattempo, in una padella antiaderente abbastanza capiente, fate imbiondire della cipolla tritata finemente in un paio di cucchiai di olio; quando avrà iniziato ad appassire, aggiungete i fagioli.

Sfumate ora con il vino rosso e mantenete la fiamma vivace finché l’alcol non sarà evaporato del tutto. Mentre attendete il termine della cottura, aggiustate con sale e pepe e aggiungete le foglioline di salvia.

Quando i fagioli saranno pronti, serviteli immediatamente ancora bollenti, meglio se accompagnati da un paio di fette di pane casereccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *